Il mio pensiero e approccio

Sostenere il paziente/cliente nel processo in atto, avendo ben presente che lo stato di salute avviene nel corpo della persona interessata e che in lei sta lo start, l’accensione verso queso processo.

Il mio compito quale terapista, è quello di sostenere a ritrovare la strada verso l’equilibrio necessario nel momento in cui la “bicicletta” (corpo) è ferma, ha bisogno di una spinta iniziale, per compiere tutto quel processo verso la “vita” (stato di salute) che il nostro corpo conosce bene.

La conoscenza delle 5 Leggi Biologiche oggi mi permette di comprendere in quale fase, ritmo, tipo di tessuto ed in quale tipo di programma si trova il corpo e quindi, che cosa sta accadendo al cliente.

Posso in questo sapermi orientare, affiancare e sostenere con rispetto al processo in atto, utilizzando tecniche consone ed efficaci, per il suo disturbo, dolore, disagio.

È un approccio che riguarda la persona in “toto”, senza tralasciare nessun aspetto: il nostro corpo fisico (muscolo-scheletrico), il nostro corpo emozionale (viscerale), il nostro corpo energetico, il comportamento, l’ambiente in cui viviamo, lo stile di vita, in due parole la nostra “intera esistenza”.

Di conseguenza quando c’è un disagio, malessere, disturbo, tutta la nostra vita ne è influenzata e il mio compito è quello di affiancare la persona per ritrovare la strada verso la “guarigione”.

Certe volte avendo un approccio solo sulla struttura muscolo-scheletrico, altre volte sui contenitori di emozioni “i visceri”, altre sostenendo una situazione più delicata che mi richiede di conoscere, considerare, ascoltare, rispettare il suo vissuto e il suo sentito.

Se comprendi che tutte le cose cambiano, non cercherai di aggrapparti a niente.– Lao Tzu

Richiedi un appuntamento con l'Osteopata.

E' possibile richiedere una visita chiamando direttamente il +39 3476948740 o scrivendo all'indirizzo

info@francescobertino.it

Francesco Bertino riceve presso il suo studio in:

Via A. Volta 25/1B - Genova

Nome

Email (richiesto)

Telefono

Il tuo messaggio